Bleeding
live audiovisual performance

Bleeding è una live performance di tipo sinestetico e sincronico (fino a 400BPM) basata su fenomeni percettivi della visione
come il flickering, legati alla persistenza retinica delle immagini.
Una delle due superfici dove le immagini sono proiettate, è trattata con pigmenti fosforescenti.
In questo modo viene a crearsi un’interessante ambiguità nella percezione tra la permanenza reale della visione e quella retinica.

Bleeding is synaesthetic and synchronic (up to 400 BPM) performance live based on flickering and retinal persistence phenomena.
One of two surfaces where the images are projected, is painted with phosphorescent pigments. So there's interesting
perceptual ambiguity between the real and retinal permanence of vision.



Concept: Dies_, xo00, Mud.
Performer: Dies_
Total time: around 20"
Production: otolab, 2012

project and technical rider:
otolab_bleeding.pdf

video:
otolab bleeding